Come utilizzare Evernote per Gmail

Come utilizzare Evernote per Gmail
< Precedente / Avanti >

Come utilizzare Evernote per Gmail

Componente aggiuntivo di Evernote per Gmail

Il componente aggiuntivo di Evernote per Gmail ti consente di salvare le email importanti in Evernote e di condividerle facilmente via email, tutto da un'unica posizione centralizzata. Evernote per Gmail è disponibile su web e su dispositivi iPhone e Android.

Introduzione

Per utilizzare Evernote per Gmail, devi prima installare il componente aggiuntivo. Puoi farlo dal G Suite Marketplace o seguendo la procedura sotto.

  1. Apri la tua casella di posta all'indirizzo Gmail.com.
  2. Fai clic sul simbolo più (+) nella sezione del componente aggiuntivo a destra dell'elenco di messaggi.
  3. Digita "Evernote" nella barra di ricerca di Marketplace.
  4. Fai clic su Evernote per Gmail, quindi fai clic sul pulsante Installa di colore blu.

Dopo l'installazione, l'icona di Evernote verrà visualizzata automaticamente nella sezione del componente aggiuntivo. Se non vedi subito il componente aggiuntivo potrebbe essere necessario aggiornare la casella di posta e, in alcuni rari casi, attendere fino a un'ora.

Nota: se sei l'amministratore di un dominio, puoi installare il componente aggiuntivo per tutto il team. Google richiede che gli amministratori inseriscano l'ID client OAuth2 per approvare l'app. L'ID di Evernote è: http://294974410262-p53sfv94ctvjc8iofkdjmpekpoipirmq.apps.googleusercontent.com/.

Salvare email da Gmail a Evernote

Evernote per Gmail ti consente di salvare email importanti nel tuo account Evernote senza lasciare la casella di posta. Per salvare un'email da Gmail a Evernote:

  • Gmail.com

    1. Apri il messaggio email che vuoi salvare in Evernote.
    2. Fai clic sull'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona viene visualizzata in una colonna verticale a destra del messaggio aperto.
    3. Se lo desideri, scegli un taccuino, aggiungi un tag e/o modifica il titolo, quindi aggiungi eventuali note o commenti. Se scegli di non svolgere nessuna di queste azioni, verranno utilizzate le impostazioni predefinite.
    4. Clicca Salva.
  • Gmail per iOS

    1. Apri il messaggio email che vuoi salvare in Evernote.
    2. Tocca l'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona viene visualizzata in una riga orizzontale in fondo al messaggio aperto.
    3. Se lo desideri, scegli un taccuino, aggiungi un tag e/o modifica il titolo, quindi aggiungi eventuali note o commenti. Se scegli di non svolgere nessuna di queste azioni, verranno utilizzate le impostazioni predefinite.
    4. Tocca Salva.
  • Gmail per Android

    1. Apri il messaggio email che vuoi salvare in Evernote.
    2. Tocca l'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona viene visualizzata in una riga orizzontale in fondo al messaggio aperto.
    3. Se lo desideri, scegli un taccuino, aggiungi un tag e/o modifica il titolo, quindi aggiungi eventuali note o commenti. Se scegli di non svolgere nessuna di queste azioni, verranno utilizzate le impostazioni predefinite.
    4. Tocca Salva.

Condividi link alle note in un'email

Evernote per Gmail ti consente inoltre di inserire link alle note in modo facile e veloce, direttamente dalla finestra di composizione della tua email. Per inserire il link a una nota in una bozza di email:

  • Gmail.com

    1. Scrivi una nuova bozza di email.
    2. Fai clic sull'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona viene visualizzata in una riga orizzontale in fondo alla finestra di scrittura, a destra delle icone standard della barra degli strumenti del messaggio.
    3. Trova la nota che vuoi condividere utilizzando la funzione di ricerca.
    4. Una volta trovata la nota che desideri condividere, fai clic su Inserisci link pubblico.
  • Gmail per iOS

    1. Scrivi una nuova bozza di email.
    2. Tocca l'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona (tre punti) viene visualizzata nel menu in alto a destra della vista di composizione.
    3. Trova la nota che vuoi condividere utilizzando la funzione di ricerca.
    4. Una volta trovata la nota che desideri condividere, tocca Inserisci link pubblico.
  • Gmail per Android

    1. Scrivi una nuova bozza di email.
    2. Tocca l'icona del componente aggiuntivo di Evernote. L'icona (tre punti) viene visualizzata nel menu in alto a destra della vista di composizione.
    3. Trova la nota che vuoi condividere utilizzando la funzione di ricerca.
    4. Una volta trovata la nota che desideri condividere, tocca Inserisci link pubblico.

I destinatari possono visualizzare i contenuti di una nota condivisa facendo clic sul link; la nota si aprirà così nel browser. Chiunque riceva l'email o l'URL della nota condivisa potrebbe visualizzarne i contenuti, anche se la condivisione non è stata effettuata direttamente con loro. Puoi revocare i permessi a una nota condivisa in qualsiasi momento.

Domande frequenti

Come si installa Evernote per Gmail?

Installa Evernote per Gmail dal G Suite Marketplace o segui la procedura descritta nella sezione "Introduzione" in alto.

Quali versioni di Gmail supportano Evernote per Gmail?

Puoi utilizzare Evernote per Gmail su Gmail.com in qualsiasi browser oppure nell'app Gmail su iPhone e dispositivi Android. Tieni presente che l'app Gmail per iPad non supporta ancora i componenti aggiuntivi. Sappiamo che Google è attualmente al lavoro su questa funzionalità e che prevede di rendere disponibili i componenti aggiuntivi su iPad in futuro.

Perché Evernote richiede tanti permessi per installare Evernote per Gmail?

Quando installi Evernote per Gmail, potresti visualizzare diverse richieste di permessi, ad esempio quelle che ti chiedono di consentire a Evernote di gestire le bozze e inviare email o quelle che chiedono di consentire a Evernote di visualizzare contenuto e metadati dei messaggi. Ciò è necessario per garantire la privacy e la sicurezza a te e al tuo contenuto e per permettere al componente aggiuntivo di eseguire tutte le sue funzionalità. Per poter installare il componente aggiuntivo devi accettare tutti i permessi. In caso di ulteriori domande, ti invitiamo a inviare un ticket di assistenza.

Perché non riesco a vedere il componente aggiuntivo nella mia app Gmail?

Se non vedi il componente aggiuntivo subito dopo l'installazione, potrebbe essere necessario aggiornare la tua casella di posta.

Sul Web, assicurati che il riquadro laterale sia aperto. Se non vedi una colonna verticale con le icone dei componenti aggiuntivi a destra del tuo elenco di messaggi, fai clic sulla freccetta in basso a destra della casella di posta.

Su iPhone o Android, scorri verso il basso in un messaggio di posta elettronica o inizia a scriverne uno nuovo per visualizzare i componenti aggiuntivi.

Perché ho Evernote per Gmail nella mia app per iOS o Android anche se non l'ho abilitato lì?

Quando installi Evernote per Gmail sul Web, il componente aggiuntivo diventa automaticamente disponibile anche in Gmail sul tuo dispositivo mobile.

Qual è la differenza tra Evernote per Gmail ed Evernote Web Clipper?

Evernote per Gmail è un componente aggiuntivo creato appositamente per Gmail. Ti consente di salvare email da Gmail e di inserire link alle note nelle bozze di email, tutto senza mai uscire da Gmail. Puoi trovare il componente aggiuntivo a destra del tuo elenco di messaggi nella tua casella di posta o nella finestra di composizione dell'email.

Evernote Web Clipper è un'estensione per il browser creata per browser come Chrome e Safari. Sebbene puoi utilizzare Web Clipper per ritagliare qualsiasi tipo di pagina Web, incluse le email in Gmail, non puoi utilizzarlo per condividere note tramite email. Web clipper si trova nella barra degli strumenti del browser.

Chi non utilizza Gmail o non ha un account Evernote può visualizzare i link alle note condivisi da Evernote?

Sì. Chiunque apra il link alla nota può visualizzarne i contenuti. Ricorda che tutti i link alle note condivisi mediante il componente aggiuntivo sono link pubblici e di conseguenza tutti coloro che hanno accesso al link potranno visualizzarne i contenuti, anche se la condivisione non è stata effettuata direttamente con loro. Puoi revocare i permessi a una nota condivisa in qualsiasi momento. Scopri come >>

Quali sono le impostazioni predefinite per salvare un'email?

Per impostazione predefinita, Evernote per Gmail salva automaticamente i messaggi per intero (e i thread di messaggi), inclusi gli allegati, nel taccuino predefinito, senza tag. Puoi modificare questo comportamento nelle impostazioni. Puoi modificare il taccuino predefinito, aggiungere un tag predefinito e disattivare i thread dei messaggi in modo da poter selezionare messaggi specifici da salvare ogni volta in un thread. Puoi trovare le impostazioni aprendo un'email, facendo clic sull'icona del componente aggiuntivo, facendo clic sul pulsante del menu (tre punti) nell'angolo in alto a destra e facendo clic su Impostazioni.

Posso creare un nuovo taccuino o spazio dal componente aggiuntivo di Gmail?

No. Puoi solo assegnare un taccuino o spazio già esistente nel tuo account Evernote.

Se autorizzo il componente aggiuntivo Evernote per Gmail ad accedere al mio account Evernote, Google potrà accedere alle mie note?

No. Installare e autorizzare il componente aggiuntivo Evernote per Gmail non permetterà a Google di accedere al contenuto del tuo account Evernote.

Posso condividere link alle note aziendali dall'account Evernote Business della mia azienda?

Sì. Per condividere un link a una nota aziendale, devi essere il proprietario del taccuino aziendale di cui fa parte oppure avere il permesso di modifica e invito per quella nota.

Perché quando provo a inserire un link non riesco a trovare una nota che sto cercando?

Se hai problemi a trovare la nota che stai cercando, prova a utilizzare parole o frasi diverse, oppure utilizza la sintassi di ricerca avanzata di Evernote per effettuare ricerche più specifiche.

LANGUAGES_PRODUCT