Evernote per la ricerca

Evernote per la ricerca

Evernote per la ricerca

6 modi di usare Evernote nella ricerca

Evernote è uno strumento fantastico per la ricerca. Che tu stia indagando leggendari tesori nascosti di antiche civiltà, scrivendo un racconto o lavorando alla tua tesi, Evernote è uno strumento prezioso per raccogliere informazioni e tenerle organizzate.

Antiche rovine

1. Organizza la tua ricerca in taccuini

Elenco dei taccuini in una pila di taccuini

Immaginiamo che ti sia imbattuto in un elenco dei luoghi al mondo dove, si racconta, degli esploratori hanno lasciato carchi preziosi che attendono di essere scoperti. Hai deciso di iniziare la tua indagine in Evernote, dove puoi salvare cartine, manufatti, manoscritti antichi e altri indizi che puoi trovare strada facendo. Per organizzarti, inizia a creare una struttura per i taccuini in modo da tenere insieme le note tra loro attinenti.

PICCOLO TRUCCO

Se senti il bisogno di un livello maggiore di organizzazione, puoi raggruppare più taccuini in una pila di taccuini. Tenere insieme i taccuini rende più semplice trovare ciò che cerchi.

2. Ritaglia articoli da riviste e archivi online

Screenshot di articolo web ritagliato

Salva intere pagine web in Evernote usando ilWeb Clipper di Evernote. È particolarmente utile quando hai accesso breve a riviste, periodici e altri archivi online pay per view. Con Evernote non devi preoccuparti dell'aggiornamento del contenuto di pagine web. Una volta salvato, è salvato per sempre. Puoi organizzare e ricercare tutte le pagine che hai ritagliato con le altre note della ricerca.

3. Usa il tuo dispositivo mobile per catturare immagini e scansire documenti

Esempio di nota con testo scritto a mano

L'ispirazione spesso arriva quando meno te l'aspetti. Usa la fotocamera Evernote sul tuo cellulare o tablet per catturare idee quando sei in giro.

  • Scatta foto di manufatti nei musei o materiale di riferimento non acquistabile da archivi e biblioteche.
  • Fai la scansione di antichi manoscritti o riviste che puoi analizzare e annotare più tardi.

Quando i tuoi schizzi e note scritte a mano sono scansiti e salvati, Evernote scorre le immagini con un processo di riconoscimento carattere, così il testo può essere ricercato.

PICCOLO TRUCCO

Da qualunque dispositivo Android o iOS, puoi fare schizzi di disegni, diagrammi e grafici con il dito o lo stilo.

4. Annota immagini e PDF

Esempio di nota con anteprima di immagine annotata

Aggiungi testo, frecce e forme per attirare l'attenzione sulle parti importanti di immagini o altri documenti scansiti in Evernote.

5. Registra interviste e conversazioni importanti

Esempio di nota con registrazione audio

Per essere sicuro di non esserti perso punti importanti durante una conversazione con colleghi ricercatori di tesori, usa il registratore incorporato di Evernote per catturare note audio.

PICCOLO TRUCCO

Per facilitarne la consultazione in un secondo momento, aggiungi note di testo o una trascrizione dell'audio alla nota a cui hai allegato la registrazione audio.

6. Condividi note e taccuini con i colleghi della ricerca

Condividi una nota

Coinvolgi gli altri nel processo di ricerca condividendo note e taccuini. Concedi il permesso di modificare a chi può apportare contributi e risorse. È facile condividere e discutere note e taccuini senza dover lasciare l'app Evernote.

Scopri di più su come condividere note

Scopri di più su come condividere taccuini

PICCOLO TRUCCO

Crea una nota "Sommario" per un accesso rapido alle note che consulti di frequente o a pagine web esterne. Scopri come

 

SCOPRI DI PIÙ

LANGUAGES_ALL LANGUAGES_EXCLUDE=vi, th, ms, ar, id

Riproduzione video %{current} di %{total}
Video %{current} di %{total}