Come funziona la sincronizzazione all'interno di Evernote?

Come funziona la sincronizzazione all'interno di Evernote?
< Precedente / Avanti >

Come funziona la sincronizzazione all'interno di Evernote?

Panoramica

Il servizio Evernote è organizzato in modo tale che ogni operazione di sincronizzazione passi attraverso Evernote Web. Ad esempio, se avvii una sincronizzazione da un'applicazione Evernote desktop, qualsiasi contenuto nuovo o aggiornato verrà prima caricato su Evernote Web e solo da lì potrà essere scaricato sugli altri dispositivi quando verrà avviata una sincronizzazione successiva. Ogni nota sincronizzata nel tuo account è archiviata in Evernote Web. In Evernote per Mac e Windows, tutte le tue note sono anche archiviate in un database locale sul disco rigido del tuo computer.

Modifiche in conflitto

Può capitare di tanto in tanto che due copie della stessa nota si trovino in conflitto. Ciò potrebbe verificarsi quando una determinata nota viene modificata in due posizioni diverse prima di una sincronizzazione. Nel caso in cui ciò accada, verrà creata una nota duplicata. Questa è una misura di sicurezza che aiuta a prevenire la perdita di dati e consente di rivedere e modificare manualmente i dati in conflitto.

Per quale motivo accade?

Se stai modificando la stessa nota su due dispositivi diversi (A e B) e non viene avviata una sincronizzazione completa (una sincronizzazione dal dispositivo A al server Evernote e poi al dispositivo B) prima di modificare la nota sul dispositivo B, allora è possibile che venga creata una nota duplicata.

Come posso risolvere una modifica in conflitto?

Se vedi una nota duplicata nel tuo account, rivedi i contenuti di ogni versione non unita automaticamente e applica le modifiche manualmente. Quando la versione originale ha tutte le modifiche che desideri, elimina la nota duplicata. Se vuoi salvare una versione specifica della nota, puoi copiare e incollare questa versione in una nota nuova o in una nota esistente nel tuo account.

Come posso evitare che ciò accada di nuovo?

Il modo migliore per evitare modifiche in conflitto è assicurarsi che, a ogni utilizzo di Evernote, il tuo dispositivo abbia potuto sincronizzarsi prima che tu apra le note su un dispositivo diverso. Tieni presente che la sincronizzazione è automatica e dovrebbe essere eseguita in background ogni volta che apporti modifiche; tuttavia in alcune circostanze, come la disconnessione da Internet, ciò potrebbe non essere possibile.

Risorse aggiuntive

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi di sincronizzazione

LANGUAGES_PRODUCT

Parole chiave:

  • sincronizzazione
  • Sincronizzazione
  • cloud
  • modifiche in conflitto